Filippo Magnini ha confessato i retroscena delle sue nozze con Giorgia Palmas e ha rivelato di essersi commosso fino alle lacrime.

Dopo due anni d’attesa – dovuti all’emergenza Coronavirus – Giorgia Palmas e Filippo Magnini sono finalmente convolati a nozze. Il nuotatore ha confessato a Chi i retroscena del loro grande giorno e ha ammesso di essersi commosso fino alle lacrime: “Nella vita mi sono indurito e non poco. Avevo perso il gusto di sorridere. Ho preso batoste e mi sono rialzato grazie a Giorgia, che ho conosciuto nel mio momento più difficile. Ma dinanzi alla promessa di matrimonio fatta davanti a Dio, mi sono sentito piccolo, avvolto dall’amore: ho pianto. Sono crollato“, ha dichiarato.

Giorgia Palmas e Filippo Magnini: le foto delle nozze

Alla presenza di amici e parenti Giorgia Palmas e Filippo Magnini si sono uniti in matrimonio. All’evento ovviamente erano presenti anche Mia e Sofia, le due figlie che Giorgia Palmas ha avuto rispettivamente con Magnini e Davide Bombardini. La cerimonia si è svolta sul lago di Como e per l’occasione Giorgia Palmas ha indossato un sontuoso abito bianco, scelto nel 2020 per quella che avrebbe dovuto essere la data delle sue nozze con Magnini.

La coppia è più raggiante e felice che mai e, dopo l’arrivo della piccola Mia, i due hanno confessato di sognare l’arrivo di un altro bebè.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 18-05-2022


Silvio Berlusconi di nuovo nonno: Luigi sarà papà per la seconda volta

Lucas Peracchi, la frecciatina a Mercedesz Henger: “L’ha fatto anche con me”