Georgina Rodriguez avrebbe deciso di recarsi in tv per parlare della morte del suo bambino, avvenuta lo scorso aprile durante il parto.

Georgina Rodriguez ha dovuto affrontare un lutto terribile negli ultimi mesi: lei e Ronaldo hanno perso uno dei due gemelli di cui lei era in attesa, deceduto durante il parto. La modella – stando a quanto rivelato da  Alvaro Diaz, direttore dell’intrattenimento di Netflix in Spagna – parlerà di questo delicato argomento durante la seconda stagione della serie a lei dedicata, Soy Georgina. Le riprese della serie sarebbero attualmente in corso ma non è dato sapere quando uscirà esattamente.

Cristiano Ronaldo Georgina Rodriguez
Cristiano Ronaldo Georgina Rodriguez

Georgina Rodriguez: la morte del figlio in Soy Georgina

Per la prima volta nella serie a lei dedicata Georgina Rodriguez affronterà il delicato tema della morte neonatale: l’influencer e modella ha infatti perso il suo bambino lo scorso aprile, mentre è sopravvissuta la sorella gemella Bella Esmeralda, che oggi lei mostra con orgoglio sui social.

Georgina e Ronaldo si erano chiusi nel massimo riserbo dopo il drammatico episodio, che sicuramente non ha mancato di addolorare profondamente i due. Dopo la morte del bambino avevano rilasciato un comunicato ufficiale in cui avevano chiesto rispetto per la loro privacy. “È con la più profonda tristezza che comunichiamo la morte del nostro bambino. È più grande di qualsiasi paese possiamo sentire”, avevano scritto nel loro comunicato ufficiale.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 07-09-2022


Julia Roberts: “George Clooney mi ha salvato dalla disperazione”

Addio alla Regina Elisabetta: perché Kate e Meghan erano assenti a Balmoral