Filippo Nardi, squalificato dal Grande Fratello Vip 5 a causa di una serie di battute giudicate sessiste, utilizzate all’indirizzo di Maria Teresa Ruta, ha commentato la mancata squalifica di Alda D’Eusanio, avvenuta durante l’ultima puntata andata in onda del reality show di Canale 5.

Come ricordiamo, la popolare conduttrice, poche ore dopo il suo ingresso nella Casa, si è lasciata scappare una battuta infelice, utilizzando la parola “ne*ro”.

Ciò che ha salvato la D’Eusanio è stato il fatto di non essersi rivolta a qualcuno in particolare con la sua battuta come, invece, capitò a Fausto Leali che usò inavvertitamente la stessa parola nei riguardi di Enock Barwuah, fratello naturale di Mario Balotelli.

La produzione del GF Vip 5, quindi, ha lasciato il compito di decidere le sorti di Alda D’Eusanio al pubblico da casa, tramite televoto. La D’Eusanio è stata perdonata ed è rimasta, quindi, nella Casa.

Filippo Nardi, come scritto in apertura, ha commentato la “non” squalifica della D’Eusanio, utilizzando, come prevedibile, toni polemici.

Il dj e conduttore di origini britanniche, in un commento pubblicato su Instagram, ha parlato chiaramente di evidente esempio di “due pesi e due misure” da parte del GF:

Adoro Alda e perdono il suo scivolone, ciò che non perdono invece è l’ipocrisia terrificante del GF, che brutto esempio di due pesi e due misure! Da che pulpito questi finti perbenisti condannano alcuni e perdonano altri lavandosi le mani in un modo biblico, poveri veramente.

Filippo Nardi, quindi, come si può notare, non ha ancora digerito del tutto la sua squalifica dal GF Vip 5.

Ricordiamo che, dopo la sua squalifica, si è parlato spesso di un suo presunto flirt con Guenda Goria, figlia di Maria Teresa Ruta.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Reality Leggi tutto