Fedez ha lasciato l’ospedale ed è tornato a casa, dove ad accoglierlo erano presenti i suoi due bambini, Leone e Vittoria.

Tra palloncini e festeggiamenti, i piccolo Leone e Vittoria hanno accolto insieme Fedez, che ha finalmente lasciato l’ospedale dopo 9 giorni di degenza dovuti all’operazione subita per un tumore neuroendocrino del pancreas. Il rapper ha riabbracciato felice i suoi bambini e non è riuscito a trattenere le lacrime quando la più piccola, Vittoria, gli si è attaccata al collo e non sembrava intenzionata a lasciarla andare.

Fedez torna a casa: la reazione dei figli

Fedez ha fatto ritorno a casa e Leone e Vittoria hanno abbracciato teneramente il rapper, che ha trascorso gli ultimi 9 giorni in ospedale. “Tornare a casa per me sarà tornare a vivere”, aveva scritto il rapper, impaziente di poter riabbracciare i suoi bambini. Come lui anche la moglie, Chiara Ferragni, non vedeva l’ora di poter tornare alla normalità e sui social anche lei ha gioito per l’uscita del marito dall’ospedale e ha scritto: “Oggi è una buona giornata”.

Nei prossimi giorni Fedez ha fatto sapere che aggiornerà i fan sulle sue condizioni e sulle terapie a cui probabilmente dovrà sottoporsi per via del tumore.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 01-04-2022


Diomede replica a Zelig e a Selvaggia Lucarelli dopo la bufera

Fabrizio Corona e il figlio Carlos replicano a Nina Moric: “Deve farsi curare”