Fedez ha aggiornato i fan sulle sue condizioni di salute e sulla sua malattia dopo l’arrivo dei risultati del test istologico.

A poco più di un mese dall’intervento da lui sostenuto per un tumore neuroendocrino al pancreas, Fedez ha rotto il silenzio aggiornando i fan dei social sulle sue condizioni. Il rapper ha fatto sapere che fortunatamente il tumore non si sarebbe diffuso ai linfonodi: “Mi ritengo fortunato, perché è arrivato l’esame istologico e non ha preso i linfonodi”, ha dichiarato nelle sue stories, e ancora:

“Al 90% va tutto bene devo solo recuperare, perché mi sono stati rimossi duodeno, cistifellea, pancreas e un pezzo di intestìno. È un tumore molto raro, che colpisce forse una persona su un milione. È il tumore di Steve Jobs, per intenderci”. 

Fedez
Fedez

Fedez: i risultati del test istologico

A un mese dal delicato intervento da lui subito, Fedez ha ricevuto i risultati del test istologico che, fortunatamente, sarebbero stati positivi. Il tumore non avrebbe colpito i linfonodi e il rapper ha dunque fatto sapere che ora dovrà cercare di rimettersi in sesto dopo che alcuni dei suoi organi – attaccati dal cancro – sarebbero stati asportati.

Le ultime ore sono state particolarmente intense per il rapper, che ha annunciato di essersi riappacificato con l’ex collega J-Ax, con cui il prossimo 28 giugno, in piazza Duomo, si esibirà per un concerto benefico intitolato Love Mi.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 23-05-2022


Chiara Ferragni e Elodie con lo stesso top a “foglia di fico”: il costo e i dettagli

Guendalina Tavassi, l’ex marito esce dal carcere: parla la sorella