Attraverso i social Fedez ha aggiornato i fan sul suo stato di salute a due mesi dall’intervento subito per il tumore al pancreas.

Fedez ha aggiornato i fan sulle sue condizioni a due mesi dall’intervento subito per un tumore neuroendocrino del pancreas. Il rapper ha svelato che, al contrario di quanto gli avevano detto i medici, la ripresa sembrerebbe esser stata più breve del previsto:

“I medici mi avevano detto che avrei potuto aspettare anche 6 mesi prima di ricominciare a cantare e a fare attività fisica dopo l’intervento. Ma la forza di volontà e l’amore di chi vi sta vicino a volte è più forte di tutto. Ed eccomi qui a nemmeno due mesi dall’operazione. Banale da dire ma è la cura più forte che ci sia”, ha scritto nelle sue stories mostrandosi sereno e raggiante.

Fedez
Fedez

Fedez: la confessione dopo l’intervento

Fedez sembra aver lentamente riacquisito la serenità dopo l’intervento subito due mesi fa per un tumore neuroendocrino del pancreas. La notizia aveva gettato i fan nel più totale sconforto, e il rapper si era stretto a sua moglie e ai suoi figli, che gli avevano dato la forza di affrontare il problema.

Nelle ultime settimane Fedez ha ripreso ad allenarsi e si è esibito a sorpresa al concerto di Tananai. Il rapper inoltre è stato avvistato in compagnia dei suoi ex “migliori amici”, Fabio Rovazzi e J-Ax, e in tanti si chiedono se proprio la sua malattia possa averli fatti riavvicinare.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 20-05-2022


Antonella Elia, la rivelazione sulla sua vita sotto le lenzuola: “Non riesco a raggiungere…”

“Cafonata imbarazzante”: Chiara Nasti replica alle critiche sulla festa allo stadio Olimpico