Enzo Iacchetti ha confessato per la prima volta un retroscena inedito sul suo rapporto con suo padre, con cui non andava d’accordo.

Il celebre volto tv Enzo Iacchetti ha confessato per la prima volta alcuni retroscena sulla sua vita privata. Il conduttore ha confessato di non aver mai avuto un buon rapporto con suo padre, scomparso quando aveva 21 anni senza che fossero riusciti a instaurare un equilibrio. Per questo motivo il conduttore proverebbe ancora dei sensi di colpa.

“Tuttora ho un senso di colpa fortissimo perché non andavo d’accordo con lui; ero fissato con la musica e le chitarre e non pensavo alle difficoltà che ogni giorno affrontava. Con la sua morte sono andato molto in crisi”, ha confessato a Il Messaggero.

Enzo Iacchetti
Enzo Iacchetti

Enzo Iacchetti: la morte del padre

Enzo Iacchetti si è confessato a cuore aperto con Il Messaggero, a cui ha rivelato tra le altre cose le difficoltà da lui vissute quando morì suo padre, con cui aveva un rapporto conflittuale. Il conduttore si è fatto conoscere come comico e cabarettista e oggi è uno dei volti più famosi del piccolo schermo, ma lui stesso non ha mai nascosto di avere un animo malinconico. “Che sia forse depressione? L’ho sempre avuta. Anche da bambino ero vivace ma non parlavo, il palco per me è stato terapeutico. Tutti noi portiamo una croce, la mia è questo carattere”, ha confessato Iacchetti, che si sentirebbe cambiato anche da quanto vissuto negli ultimi due anni a causa della pandemia.

“Prima della pandemia vivevo a pieno ritmo, non mi sembrava di avere 67 anni. Adesso invece mi sembra di avere molti più anni di quelli che ho. Vivo in solitudine e amo il silenzio”, ha ammesso per la prima volta il celebre volto tv.  

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 13-12-2022


Bestemmia al GF Vip: Riccardo Fogli a rischio squalifica dopo appena 24 ore

Noemi Bocchi, lo sfogo dell’ex marito: “Siete sicuri che lei sia quello che dice di essere?”