Aurora Ramazzotti, nelle scorse ore, ha postato sul proprio account Instagram, attraverso una serie di Stories, un vero e proprio sfogo contro gli haters. La neo inviata de ‘Le Iene’, infatti, negli ultimi tempi, è vittima di cat calling. Si tratta di una vera e propria molestia verbale, in cui le donne sono oggetto di ‘complimenti’, ‘apprezzamenti’ spinti da sconosciuti per strada.

[ghshortpost id=169649 title=”Aurora Ramazzotti guarita dal Covid-19″ layout=”post_inside”]

La giovane conduttrice ed influencer, nel video, si è mostrata in tenuta da jogging, in giro per la città, per fare attività sportiva. Qualcuno, durante la corsa, le avrà rivolto un elogio di cattivo gusto, che l’ha mandata (giustamente) su tutte le furie, invitando i propri followers a respingere queste forze di gratuita violenza.

La denuncia della figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, sui social, è molto forte:

Ci rendiamo conto che nel 2021 succeda ancora, di frequente tra l’altro, il fenomeno del Cat Calling? Sono l’unica che ne è vittima costantemente, nonostante io mi vesta sempre da maschiaccio? Non appena mi metto una gonna o, come in questo caso, mi tolgo la giacca sportiva mentre sto correndo perché fa un cacchio di caldo, io devo sentire i fischi, i commenti sessisti, le schifezze. A me fan schifo. Mi fan schifo. Se sei una persona che lo fa, e stai vedendo questa storia perché ti arriva in qualche modo, sappi che fai schifo.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 30-03-2021


Gossip: tutte le notizie del 30 marzo 2021

Michelle Hunziker: “Gli haters non mi fanno male, bisogna ignorarli”