Attraverso i social Aurora Ramazzotti ha risposto alle domande dei fan relative alla sua gravidanza, da lei confermata alcune settimane fa.

Aurora Ramazzotti si è finalmente decisa a rispondere ai fan in merito alla sua gravidanza e ha postato sui social alcune immagini emozionanti, come quella che ritrae lei e la madre Michelle Hunziker la mattina in cui ha fatto il test ed è risultato positivo. Le due, commosse e felici, si sono strette in un caloroso abbraccio. Aurora ha anche rivelato alcuni retroscena riguardanti il fatto che la sua gravidanza è stata svelata da Chi ancor prima che lei avesse superato il primo trimestre.

Aurora Ramazzotti
Aurora Ramazzotti

Aurora Ramazzotti: i retroscena sulla gravidanza

Aurora Ramazzotti ha risposto ad alcune domande dei suoi fan tramite stories su Instagram e ha mostrato per la prima volta le commoventi foto relative agli attimi in cui ha fatto il test di gravidanza, risultato positivo. Con lei era presente sua madre, Michelle Hunziker, e le due si sono strette in un commosso abbraccio. Riguardo a ciò che ha provato in quegli istanti Aurora ha ammesso di aver provato paura, amore, felicità, commozione e di nuovo paura. Oggi la giovane conduttrice sembra essere più felice che mai per questa importante novità e come lei anche i suoi genitori.

Aurora ha anche spiegato che, a causa dello scoop di Chi, la notizia sarebbe stata appresa dai suoi fan prima che dall’80% dei suoi amici. “Accettate sempre l’attesa della gente nel comunicare una cosa simile, ognuno la vive a modo proprio. Lo dico perché è facile offendersi con un amico per averlo saputo tardi ma vi assicuro che non c’entrate niente con la decisione presa. Non vi riguarda“, ha scritto.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 14-10-2022


Il “vaffa di Belen non era indirizzato a Antonino: “Era per un cantante famoso”

Cristina Quaranta su Antonino e Belen: “Situazione particolare, è stato diffidato”