Al grande pubblico non sarà nota, ma Arianna Rapaccioni è famosa soprattutto anche per essere la moglie di Sinisa Mihajlovic, leggendario calciatore della Lazio (celebri le sue punizioni) con un passaggio nell’Inter e oggi allenatore del Bologna.

Mihajlovic ha affrontato la leucemia mieloide che lo ha lontano negli ultimi mesi dalla panchina e il coronavirus, dal quale è rapidamente guarito.

Ma concentriamoci sulla figura della sua amatissima moglie Arianna. La coniuge del mister serbo ha avuto delle esperienze televisive negli anni Novanta con Luna park, condotto da Fabrizio Frizzi e Quelli che il calcio, ma si è successivamente allontanata dalle scene.

Nel 1995 avviene l’incontro con Sinisa. I due si conoscono in un ristorante nel 1995, quando lui è un ottimo calciatore della Sampdoria. La coppia si sposa e decide di mettere su una nutrita famiglia. I loro figli sono Viktorija, Virginia, Miroslav, Dushan e Nicholas. Gli appassionati di reality hanno imparato a conoscere le prime due, dal momento che hanno partecipato all’Isola dei Famosi nel 2019.

Arianna Rapaccioni Mihajlovic è attualmente lontana dai riflettori televisivi, ma su Instagram è piuttosto attiva. La donna conta ben 52mila follower sul suo profilo . In questo profilo posta scatti in compagnia del famoso marito o del resto della banda Mihajlovic, senza farsi mancare scatti in cui posa da sola.

Di certo Arianna Rapaccioni non ha mai fatto mancare l’affetto a Sinisa, soprattutto nei momenti peggiori della malattia. Lo stesso allenatore ha ricordato quanto gli sia stata vicina la donna quando è stato alle prese con la leucemia oltre al resto della sua famiglia, spendendo belle parole per i colleghi.

A partire da Zlatan Ibrahimovic, stella svedese del Milan che anche lui in questi giorni ha dovuto affrontare il coronavirus. Ibrahimovic è risultato per fortuna negativo agli ultimi due tamponi.

 

 

Foto: account Instagram Arianna Rapaccioni Mihajlovic

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Calciatori Leggi tutto