Antonino Spinalbese, ex compagno di Belen Rodriguez, ha svelato i retroscena sulla fede che è solito portare al dito.

Intervistato a Trends & Celebrities, il programma di Rtl 102.5 Antonino Spinalbese ha rotto il silenzio sulla fede che sarebbe solito portare al dito e che non sarebbe esattamente un pegno “d’amore”. Lo spezzino ha confessato che l’anello gli sarebbe stato regalato da alcune persone a lui care e che sopra ci sarebbe inciso il nome della figlia, Luna Marì, nata il 12 luglio scorso dall’amore (naufragato) per Belen Rodriguez. “La fede al dito? C’è inciso il nome di mia figlia, è un regalo che mi hanno fatto e ho apprezzato molto“, ha dichiarato Antonino, e ancora: “Io ho una sposa, che è mia figlia, tutte le altre saranno amanti”.

Antonino Spinalbese: la fede al dito

Archiviata la rottura da Belen Rodriguez, Antonino Spinalbese ha continuato a coltivare il rapporto con sua figlia, Luna Marì, di cui è totalmente innamorato. L’hair stylist, oggi modello e imprenditore, indossa sempre un anello con inciso il nome di sua figlia e ha deciso di far sì che la sua carriera non gli impedisca di trascorrere la maggior parte del tempo con la sua bambina, rimasta a vivere con la madre. “Ho fatto rinunce d’amore per mia figlia, ma non mi pesano. Se ami, non sono rinunce”, ha ammesso a Rtl 102.5.

Al momento Antonino è concentrato sull’imprenditoria ma non ha escluso in futuro di partecipare a qualche programma tv (anche se, al momento, sulla questione non sono emerse conferme).

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 26-04-2022


Francesco Sarcina contro l’ex moglie Clizia Incorvaia: “Difficile avere rapporti”

Manuel Bortuzzo beccato con l’ex fidanzata dopo l’addio a Lulù: cosa succede