Lezioni, compiti ma anche regole da rispettare nella casetta di Amici. Ecco perché è stato necessario l’intervento della produzione.

Nel corso del daytime odierno di Amici è andato in scena l’intervento della produzione verso i ragazzi. Infatti, oltre a dover studiare, seguire le lezioni e svolgere i compiti, agli alunni è richiesto di tenere in ordine la casetta dove vivono, cosa che, da quando è iniziato il programma, evidentemente, non è stata fatta. Da qui il duro provvedimento disciplinare.

Amici, provvedimento disciplinare in casetta

Come anticipato, nel corso del daytime di Amici andato in onda oggi, i ragazzi della scuola hanno dovuto fare i conti con un provvedimento disciplinare arrivato direttamente dalla produzione.

Richiamati nella gradinata per vedere un filmato, gli alunni sono stati messi davanti alle prove che, da inizio programma, nella casetta dove vivono non hanno rispettato le regole riguardo la pulizia e l’ordine.

Nelle immagini che sono state loro mostrate, infatti, padelle sporche, scarpe, indumenti e tanto altro fuori posto hanno descritto al meglio il quadro di “poca cura” avuta dai protagonisti.

Ecco allora che i ragazzi sono stati chiamati per fare i nomi di chi si occupa meno delle vicende domestiche. Dopo che tutti hanno fatto le loro scelte dicendo tre nominativi, è venuto a galla che è Ezio il più citato.

Per questa ragione la produzione ha dato un brutto provvedimento: il cantante non potrò esibirsi domenica. Una decisione che lo ha reso molto triste e che ha generato delle discussioni tra compagni.

Di seguito anche i post su X del programma riguardo quanto accaduto:

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 13-10-2023


Ballando con le Stelle, primi commenti: “Essenziale. Avrà tutti 10!”

Romina Carrisi, l’ecografia è social: “Il mio bambino…”