Alfonso Signorini è tornato a parlare delle polemiche che lo investirono un anno fa al GF Vip a causa dell’aborto.

Alfonso Signorini è tornato a parlare delle polemiche che l’hanno travolto un anno fa quando al GF Vip ammise di essere contrario all’aborto. Il conduttore è tornato a rivendicare quanto detto al reality show affermando (in un’intervista al Corriere della Sera): “Sono incavolato nero ancora adesso per come è stata decontestualizzata. Era l’una e un quarto di notte, stavo parlando con Giucas Casella della finta gravidanza della sua cagnolina, disquisendo di pura cialtroneria. La Endemol dopo con me si è scusata, e il mio era un plurale maiestatis. Comunque rivendico il diritto di dire che io sono contrario, e di lasciar dire a un altro che è favorevole”.

Alfonso Signorini
Alfonso Signorini

Alfonso Signorini e l’aborto: la confessione

Un anno fa Alfonso Signorini è stato travolto da una valanga di critiche per aver affermato, al GF Vip, di essere “contrario all’aborto in ogni sua forma”. La società che produce il GF Vip (la Endemol Shine) fu costretta a prendere pubblicamente le distanze da quanto da lui affermato con un comunicato ufficiale, ma a quanto pare – a un anno di distanza dalle sue dichiarazioni – Signorini non ha cambiato idea e anzi, è tornato a ribadire le sue posizioni. All’epoca contro di lui si scagliarono anche personaggi più o meno famosi dello show business. Tra questi vi è stata anche la giornalista Selvaggia Lucarelli.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 09-09-2022


Stefania Sandrelli shock: “Rifiutai le avance di un calciatore, lui mi spaccò la faccia”

Eva Henger al Grande Fratello Vip? La sua proposta