Alessandro Gassmann è finito nell’occhio del ciclone per un suo commento sulla scomparsa della Regina Elisabetta.

L’8 settembre 2022 la Regina Elisabetta è morta e, una volta che la notizia è diventata ufficiale, in tanti hanno espresso il loro cordoglio per la sovrana che ha attraversato due secoli di storia. L’attore italiano Alessandro Gassmann ha detto la sua sulla scomparsa della Regina lasciando intendere quale fosse il suo pensiero sulle tante manifestazioni d’affetto che ci sono state in queste ore sui social, e ha finito per attirarsi contro una marea di polemiche.

“È morta oggi una anziana signora che mi stava simpatica, ha fatto una vita bellissima e piena di responsabilità, vivendo in castelli e spostandosi a volte in carrozza. Mi dispiace per la sua morte, come mi dispiace per la morte di chiunque”, ha scritto su Twitter l’attore.

Alessandro Gassmann
Alessandro Gassmann

Alessandro Gassmann e la morte della Regina Elisabetta: le polemiche

Alessandro Gassmann ha finito per attirarsi contro alcune polemiche via social a causa di quanto da lui affermato sulla scomparsa della Regina Elisabetta. Mentre sui social in tanti si sono prodigati in omaggi e manifestazioni d’affetto verso la celebre sovrana, c’è anche chi – come Gassmann – ha fatto notare che la Regina altro non fosse che una persona che sicuramente ha avuto delle responsabilità, ma che ha vissuto nel lusso e nell’agiatezza (per diritto di nascita e non per merito). Le polemiche contro l’attore si placheranno? In tanti tra i suoi fan sono curiosi di saperne di più.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 09-09-2022


Federica Pellegrini presto mamma: “Non vedo l’ora di sapere cosa si prova ad avere il pancione”

Paura per Elettra Lamborghini: “I freni dell’aereo non funzionano”