Aldo Montano è risultato positivo al Covid-19 e con lui, purtroppo, anche la moglie Olga, al quarto mese di gravidanza. L’ex schermitore lo ha annunciato tramite i suoi canali social, aggiungendo inoltre che al momento le loro condizioni di salute non siano gravi ma che i sintomi che li hanno colpiti siano molto molto severi.

“Tosse, febbre e forti dolori ovunque”.

Il campione italiano, 42 anni, ha anche spiegato che nella sua stessa situazione, al momento, si trovi anche la piccolina di casa, Olimpia, primogenita nata dall’amore tra papà e mamma Olga. Soltanto pochi giorni fa, leggevamo di Aldo Montano tra le pagine del settimanale Chi in edicola, al quale in anteprima lo sportivo rivelava la lieta novella: la moglie Olga è in attesa di un altro bebè. La famiglia Montano, dunque, presto si allargherà.

Al momento sia Aldo Montano che la moglie e la figlia sono sotto stretto controllo medico. Soprattutto la gravidanza di Olga è molto importante che non venga in alcun modo complicata dal Covid-19.

Ci si interroga invece sulla possibilità di Aldo Montano di arrivare a Tokyo. Lo sportivo, infatti, aveva rivelato ad Alfonso Signorini di essersi posto l’obiettivo delle Olimpiadi di Tokyo per fare avanzare ulteriormente la sua carriera. Nonostante i suoi 42 anni, Aldo Montano aveva dunque deciso di gareggiare alle Olimpiadi 2021. Ora che ha riscontrato, purtroppo, il virus, come proseguiranno le cose?

Oltre ad Aldo Montano, al momento, anche altri sportivi sono stati rallentati dal Coronavirus di recente. Tra questi anche Francesco Totti, Cristiano Ronaldo e Lewis Hamilton, che ha rivelato della sua positività soltanto poche ore fa.

Non possiamo che stringerci alla famiglia Montano al completo e augurar loro una pronta guarigione. Nella speranza che tutti e tre guariscano il più velocemente possibile.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Sportivi Leggi tutto