Al Bano e Romina Power: “Basta con le speculazioni sul nome di Ylenia”

Al Bano, Romina Power e il figlio Yari hanno commentato l’ultima indiscrezione riguardante la sparizione di Ylenia Carrisi.

Nel 1994, la vita di Al Bano e Romina Power è stata segnata dalla sparizione della loro primogenita Ylenia, scomparsa nel 1994 in circostanze mai chiarite mentre si trovava a New Orleans, negli Stati Uniti.

Sempre nel ’94, un artista di strada, visto in sua compagnia in un hotel a New Orleans, fu arrestato e successivamente rilasciato; un guardiano dell’acquario comunale, invece, dichiarò di aver visto una ragazza somigliante ad Ylenia Carrisi gettarsi nelle acque del Mississippi. Da quel momento in poi, seguirono solo ipotesi, congetture e presunti avvistamenti.

L’ultima indiscrezione su questa dolorosa vicenda, pubblicata da Dagospia, riguarda il fratello di Ylenia, Yari, che avrebbe incontrato la sorella segretamente a Santo Domingo.

L’indiscrezione ha inevitabilmente provocato delle reazioni.

Yari Carrisi: la sua versione

Yari Carrisi e il padre Al Bano hanno rilasciato una serie di dichiarazioni all’AdnKronos.

Il secondogenito di Al Bano e Romina Power ha smentito la notizia:

Questa notizia è completamente falsa. Non sono mai stato in vita mia a Santo Domingo. Quella di Ylenia è una ferita ancora aperta: sono deluso. Comunque Ylenia era la persona più colta, libera da condizionamenti, bella e creativa che abbia mai avuto il privilegio di conoscere. Da quando è sparita ho fatto di tutto per continuare il suo lavoro nello spirito di puri viaggiatori nel modo fisico e spirituale.

Al Bano: le sue dichiarazioni

Al Bano, invece, sempre all’AdnKronos, ha parlato semplicemente di speculazione, auspicando che, in futuro, non si parli più di questa vicenda:

Non penso proprio che mio figlio abbia detto di aver incontrato Ylenia. Sono dichiarazioni del tutto prive di fondamento. Purtroppo da anni c’è una speculazione sul nome di mia figlia, forse perché fa vendere i giornali. Vogliamo su questa vicenda essere lasciati in pace.

Romina Power: il post-sfogo

Romina Power, infine, ha praticamente sottoscritto il pensiero dell’ex marito, sfogandosi con un post sul proprio profilo ufficiale Instagram:

Ma quand’è che la smetterete di speculare sulla mia famiglia? Quand’è che la smetterete di riempire la testa delle persone con becere balle? Vi dovete solo vergognare.