Wilma Helena Faissol, moglie di Francesco Facchinetti, ha rotto il silenzio dopo l’intervento subito per la sua caduta da cavallo.

Wilma Helena Faissol è caduta da cavallo e purtroppo si è rotta l’omero, costringendo i medici a sottoporla a un delicato intervento. Attraverso le sue stories via social la moglie di Francesco Facchinetti ha aggiornato i fan sulle sue condizioni:

“Oggi reagisco. Ieri pensavo di morire. Passato l’effetto dell’anestesia alle 9, abbiamo provato di tutto per mitigare il dolore: 5 mg di ossicodone, 7 mg di morfina + 2 mg ogni ora, litri di antinfiammatori e altri antidolorifici che ho perso il conto. Niente”, ha dichiarato.

Francesco Facchinetti Wilma Helena Faissol
Francesco Facchinetti Wilma Helena Faissol

Wilma Helena Faissol dopo l’intervento

Dopo una prima caduta da cavallo avuta negli scorsi mesi, Wilma Helena Faissol è stata protagonista di un altro incidente di questo tipo e ha riportato la frattura dell’omero. Attraverso i social la moglie di Francesco Facchinetti ha aggiornato i fan sulle sue condizioni e ha confessato quanto il dolore l’abbia fatta soffrire.

“Il marito di una mia amica che ha fatto lo stesso intervento ha detto che anche a lui la morfina non faceva effetto, solo l’ossicodone. Io ho il terrore di entrambi perché creano dipendenza (e ho amici che si sono rovinati la vita per questa dipendenza), ma qualsiasi cosa era meglio del dolore. Pensa urlare e piangere per 12 ore”, ha dichiarato. Fortunatamente tutto si sarebbe risolto per il meglio e molto presto Wilma potrà fare ritorno a casa.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 29-03-2022


Arisa, il tatuaggio segreto di Vito Coppola: cosa c’è scritto

Damiano David, la dedica alla fidanzata: “Con te è tutto più divertente”