Ieri pomeriggio, Tommaso Zorzi, all’interno della casa del ‘Grande Fratello Vip 5’ ha raccontato un episodio molto sconcertante che riguarda il proprio passato. Confidandosi con le amiche Stefania Orlando e Giulia Salemi, l’influencer ha svelato, con tanto di particolari, di essere stato picchiato da un ex fidanzato fuori da una discoteca:

“Avevo 19 anni. Andava in Brasile e andavo in Brasile. Andava a Londra e andavo a Londra. Poteva farmi tutto, ho pure perdonato corna. Eravamo in discoteca. Io vado fuori a fumare, ritorno e lui stava a tanto così da uno. L’ho tirato per la maglietta, lui si è girato ed iniziamo un po’ ad azzuffarci. Ci sbattono fuori e fuori dalla discoteca mi ha proprio sbattuto per terra, mi sono aperto il mento e poi mi ha dato due calci. E quindi lì ho detto no”.

Le due concorrenti hanno condannato, senza mezzi termini, il fattaccio:

Orlando: “Una cosa brutta. Per carità. Anche per me non bisogna dire di no”

Salemi: “Ma che merxx”.

Nelle ultime ore, il gieffino ha passato momenti molto delicati dopo aver appreso la notizia del secondo prolungamento del programma per altre due – tre settimane. Il concorrente, dopo qualche ora di smarrimento, è stato prontamente rincuorato da Maria Teresa Ruta, Andrea Zelletta, Stefania Orlando e Giulia Salemi. Nel corso dell’ultima puntata, Francesco Oppini l’ha esortato a non mollare proprio ad un passo dalla finale. Accetterà il suo consiglio?!

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Pettegolezzi Leggi tutto