Andrea Zenga ha affermato al Grande Fratello VIP che se mai ci dovesse essere un riallaccio dei rapporti con suo padre, l’allenatore ed ex calciatore Walter che non vede da 12 anni, dovrà passare dal fratello Niccolò che oggi pomeriggio è stato ospitato da Barbara d’Urso a Domenica Live:

La mia verità è molto simile a quella che ha detto Andrea. Mio padre non è stato presente nei momenti più difficili. Ci sono state altre persone, mia madre e il suo secondo marito di sicuro, ci sono stati gli amici, ma lui no. Secondo me potevano esserci altri modi per essere padre anche se lui è stato lontano da noi per via degli impegni. L’ho cercato per tanti anni, ma dall’altra parte non è stata una cosa altrettanto sentita. In questo momento mi sono arreso, ma la vita è lunga, si sa.

Nella casa Andrea durante un confessionale ha affermato: “Come fa a mancarti una persona che con te non ha vissuto nemmeno un natale?

Niccolò:

Quelle poche volte che siamo riusciti a confrontarci sulla sua poca presenza lui si è giustificato dicendomi sempre che noi giudichiamo senza conoscere. Questo io l’ho visto come un non confrontarsi. Mia madre (Roberta Termali) non si spiega il motivo, lei come i miei fratelli.

Aggiunge che una volta ha preso l’aereo per poter andare da suo padre ma: “L’ho fatto in varie fasi della mia vita, ma ad oggi il mio rapporto è lo stesso“. Dunque se da una parte Andrea Zenga sembra essere bloccato dal trovare un punto d’incontro con suo padre, Niccolò pare essere più disponibile:

Non chiudo nessuna porta, però se in 30 anni non sono riuscito a fare breccia in lui non so. Ma chissà, la vita è bella per questo.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Leggi tutto