Mirna Casadei, figlia di Raoul Casadei, si è sfogata contro Amadeus per il mancato omaggio nei confronti di suo padre a Sanremo.

Raoul Casadei, si è spento il 13 agosto 2021 e sua figlia Mirna avrebbe voluto che l’uomo fosse omaggiato (quantomeno con un applauso) durante il Festival di Sanremo 2022, dove per altro sono state omaggiate altre celebrità scomparse (come Raffaella Carrà e Lucio Dalla). La figlia del Re del liscio romagnolo ha affidato ai social il suo duro sfogo contro Amadeus e il Festival di Sanremo.

“Mi dispiace Festival di Sanremo e Amadeus, ma stavolta avete pestato una cacca, che non ha deluso solo me e probabilmente la mia famiglia, ma ha offeso gli italiani, legati alla loro terra, alle loro radici e alle tradizioni”, ha scritto.

Amadeus
Amadeus

Mirna Casadei contro Amadeus

Mirna e Mirko Casadei, i due figli del Re del liscio Raoul Casadei, hanno affidato ai social le loro lamentele contro la kermesse di Amadeus, dove non si sono svolti omaggi o applausi dedicati a Raoul Casadei, il Re del liscio romagnolo scomparso un anno fa a causa del Coronavirus.

“Ho seguito tutte le serate di Sanremo, come faccio ogni anno, ma quest’anno aspettavo di sentire il suo nome, non dico una cover, non chiedo tanto, sarebbe bastato anche solo un applauso, un omaggio, una parola. Ad ogni puntata ero sempre più delusa, incredula e triste”, ha scritto in un lungo post di sfogo la figlia di Raoul Casadei. Amadeus romperà il silenzio in merito alla vicenda?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 07-02-2022


Morgan contro Amadeus: “Detta legge in un ambiente che non è il suo”

Cristiano Ronaldo compie 37 anni: il regalo di Georgina è da capogiro