Marialaura De Vitis, ex fidanzata di Brosio ed ex naufraga dell’Isola dei Famosi, ha confessato per la prima volta di aver sofferto di anoressia.

Marialaura De Vitis ha parlato per la prima volta pubblicamente dell’anoressia di cui ha sofferto nel 2019. L’ex naufraga sarebbe arrivata a pesare 45 chili e lei stessa ha confessato quanto gli insulti e i giudizi della gente l’abbiano condizionata e ferita, spingendola a perdere peso fino all’inverosimile.

“Ho iniziato a dimagrire a maggio del 2019. Avevo perso molto peso. Sono arrivata a 45 chili. Rischiavo la vita eppure pensavo di essere bellissima, super forte, ma sempre con qualcosa da togliere. Rifiutavo le uscite a cena e gli inviti ai compleanni oppure arrivavo dopo, solo perché il cibo mi mandava in tilt. Non potevo neanche andare a fare la spesa, perché non la sapevo gestire. Tantissime cose che rovinano la vita”, ha confessato a Fanpage.

Marialaura De Vitis: l’anoressia

L’ex fidanzata di Paolo Brosio Marialaura De Vitis ha svelato per la prima volta al grande pubblico di aver sofferto di anoressia. Oggi la modella sarebbe riuscita a superare la malattia, ma essa avrebbe lasciato profonde ferite dentro di lei e per questo lei avrebbe deciso di parlarne, così da fare in modo che la sua testimonianza possa essere utile a quante, come lei, hanno sofferto della patologia. 

“Le parole fanno male quanto calci e pugni. Prima di scrivere un commento, bisognerebbe pensarci. Chi lo legge potrebbe essere una persona sensibile, che crede davvero agli insulti e agli attacchi, ne fa una malattia e si rovina la vita per degli sconosciuti”, ha confessato Marialaura, che oggi sembra aver ritrovato la serenità.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 07-07-2022


Fedez sbotta contro Selvaggia Lucarelli: “Devi ringraziare che non c’è mia moglie a placarmi”

Gianni Sperti, altri problemi in Egitto: “La maledizione del Nilo”