parliamo diVerissimo

Anche Marco Carta ospite questo pomeriggio a Verissimo da Silvia Toffanin ha voluto raccontarsi a cuore aperto. Per prima cosa, ha sottolineato quanto gli manchi la musica live. Visto il duro periodo che anche la Musica, i suoi artisti e tutti i lavoratori dello Spettacolo stanno attraversando, la lontananza dei cantanti dal loro pubblico è difficile da sopportare. Anche per questo Marco Carta è stanco, e se ne lamenta pubblicamente a Verissimo nella speranza che presto le cose possano migliorare in tal senso. A marzo uscirà anche il suo prossimo album.

Ma non è tutto. Il cantante di origini sarde ha anche raccontato che il Palco dell’Ariston continui  ad essere un sogno per lui. Marco Carta vorrebbe proprio tornarci. C’è già stato una volta, come forse ricorderete. Nel 2009 infatti Marco Carta ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano in gara La Forza Mia, aggiudicandosi il primo posto e dedicando la vittoria alla mamma. 12 anni dopo, Marco Carta vorrebbe tornare a calcare quello stesso palco:

“Vorrei tanto tornare a Sanremo. Sono andato solo una volta e ho avuto grandi soddisfazioni”.

Oltre ad aver ricordato la mamma, scomparsa quando lui aveva solo 10 anni, Marco ha anche parlato di alcuni punti certo più privati e personali che lo riguardano, come il suo coming out e la sua attuale situazione sentimentale. A tal proposito, Marco Carta a Silvia spiega:

“Il coming out è stata una scelta che ho meditato a lungo. L’ho fatto perché ero stufo delle domande idiote che mi faceva la gente. Sentivo la costrizione di doverlo fare e io la vivevo malissimo. Dal momento in cui l’ho fatto, però, gli stupidi non mi hanno più chiesto niente, a parte gli insulti che ho ricevuto in rete”.

Infine, a Verissimo Marco spiega anche di essere felicemente impegnato e da tempo. Da ormai sei anni è fidanzato con Sirio e dopo la pandemia è pronto a sposarlo:

“Stiamo insieme da sei anni e siamo molto affiatati. Lui mi ha sempre sostenuto anche nei momenti più difficili. Sono molto innamorato. Quando finirà la pandemia ci sposeremo. Voglio poterlo festeggiare con la mia e la sua famiglia”.

Proprio il compagno gli ha inviato una lettera a Verissimo:

“Io e le bambine (i loro cagnolini) ti stiamo scrivendo per dirti GRAZIE. Grazie perché noi siamo felici, nonostante tutto quello che c’è capitato negli ultimi anni. Siamo riusciti a non perderci. Ora speriamo che il destino ci porti un po’ di quella serenità che da tanto rincorriamo. Spero anche di vederti su quel Palco (quello dell’Ariston) che tanto ti manca e che tanto ti meriti”.

Non possiamo augurargli il matrimonio più bello del mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Leggi tutto