Luciano Ligabue ha raccontato per la prima volta il dramma legato alla scomparsa di suo figlio Leon, nato prematuramente.

Al Corriere della Sera Luciano Ligabue ha raccontato per la prima volta il dramma vissuto quando ha perso suo figlio, Leon, morto a seguito della sua nascita prematura. “Ce lo fecero vedere, me lo ritrovai in una mano: un affarino di un chilo”, ha confessato il cantante, che sarebbe stato profondamente segnato da quel lutto.

Luciano Ligabue
Luciano Ligabue

Luciano Ligabue: il figlio scomparso

Luciano Ligabue è padre di due ragazzi, Linda e Lorenzo e, nel corso della sua vita, ha perso per aborto tre figli. Con la prima moglie, Donatella, Ligabue ha avuto il suo primo figlio, Lorenzo Lenny, e a seguire ha perso due gemelli. Con la sua seconda moglie, Barbara Pozzo, il cantautore ha avuto la seconda figlia e, sempre insieme a lei, si è trovato a fare i conti con la tragica scomparsa del figlio Leon.

“Aveva i tratti della mamma. La voce di bambina della Barbara disse: è perfetto. L’ho fatto seppellire in un cimitero che ha un angolo chiamato degli angeli. All’inizio la Barbara ci andava tutti i giorni. Si sentiva come se il suo corpo fosse diventato marcio, incapace di dare la vita… Un pensiero ingiusto, ma il suo ‘sentire’ la faceva stare così. Solo chi ci è passato lo capisce”, ha dichiarato il cantautore ricordando quello che è stato senza dubbio uno dei momenti più dolorosi della sua vita.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 03-05-2022


Francesca Sofia Novello splendida a 2 mesi dal parto: il fisico da capogiro

Belen Rodriguez indossa di nuovo la fede: il ritorno di fiamma è ormai ufficiale