Massimo Giletti ha confessato che farà visita a Lamberto Sposini per i suoi 70 anni e ha raccontato il profondo rapporto che li legherebbe.

Massimo Giletti e Lamberto Sposini sono amici da moltissimi anni e, nonostante il grave malore abbia costretto Sposini a ritirarsi a vita privata, Giletti gli farebbe visita ogni volta che può. Proprio il conduttore di Non è l’Arena ha confessato a Adnkronos che andrà a far visita a Sposini il prossimo 18 febbraio, in occasione del suo 70esimo compleanno. “Andrò a Milano per abbracciarlo, a vivere una giornata con lui. Mi aspetta ogni volta, lo sento”, ha confessato Giletti.

Lamberto Sposini
Lamberto Sposini

Massimo Giletti e Lamberto Sposini: l’amicizia

Massimo Giletti è legato a Lamberto Sposini da una profonda e duratura amicizia e lui stesso ha confessato di far visita al collega ogni volta che può. Da quando nel 2011 Sposini ha avuto un ictus e un’emorragia cerebrale, è stato costretto ad allontanarsi definitivamente dal mondo dei riflettori e di lui si sono presi cura i familiari e l’ex moglie. “Lamberto non è stato mai abbandonato. La sua ex moglie Sabina Donadio, madre della seconda figlia, sta facendo un lavoro straordinario. Lo sostiene, gli sta vicino, lo accudisce. La sua vita è stata completamente stravolta dalla malattia di Lamberto e da questi anni di dolore. Un esempio di devozione e amore. Andrò a Milano anche per ringraziarla personalmente”, ha confessato Massimo Giletti a Adnkronos.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 16-02-2022


Bufera sul cachet della Canalis per lo spot della Liguria: la cifra da capogiro

Tommaso Zorzi fermato dalla polizia: “Credevano fossi un ladro”