Grande Fratello Vip: stasera, venerdì 9 ottobre 2020, durante l’ottava puntata della quinta edizione, Massimiliano Morra e Adua Del Vesco hanno avuto un confronto a distanza per chiarire alcuni punti in sospeso della loro favola (Qui, il video). I due ex colleghi di lavoro hanno vissuto questa ‘storia’ mediatica dal 2013 al 2015 per quasi due anni. L’attore smentisce, ancora una volta, di essere omosessuale:

Il faccia a faccia tra Massimiliano Morra e Adua Del Vesco al Grande Fratello Vip 5

Ecco lo scambio di battute tra i due ex protagonisti di molte fiction di Canale 5 che, in queste settimane, hanno dato vita ad una vera e propria soap opera che sta appassionando milioni di italiani:

Morra: “Lei conosce il mio passato con altre ragazze. Con Adua non abbiamo fatto sesso, però, c’è stato un qualcosa di molto vicino. Non posso andare oltre”

Del Vesco: “Ma stai scherzando?! Sai bene quale è il nostro passato. C’è stato un periodo in cui sei stato molto assillante, ma non c’è mai stato niente tra me e te”

Morra: “Io l’ho corteggiata in maniera eccessiva”

Del Vesco: “Il problema del litigio tra me e Massimiliano è stato questo”.

Morra: “E’ vero che c’è stato un periodo in cui l’ho corteggiata molto, forse un po’ troppo. Quasi al limite dello stalking. Ci tenevo tanto. Questa mia grande infatuazione è sfociato in altro”

Del Vesco (sulla questione gay): “Avevo avuto una sensazione. Non ho prove”.

Rientrato in salone, l’attrice ha voluto chiudere, una volta per tutte, la vicenda:

Del Vesco: “Ci sono cose dietro dal punto di vista legale di cui non possiamo parlare”.

Nel corso della diretta, è intervenuto anche Tommaso Zorzi che ha ribadito la propria posizione sulla confessione in albergo.

Foto | Ufficio Stampa

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Reality Leggi tutto