Serata di emozioni anche per Dayane Mello nella trentatreesima puntata del Grande Fratello VIP. La modella ha potuto vedere suo fratello Juliano tramite un collegamento video con il Brasile. Tutto parte dal rapporto della modella con sua madre, un legame piuttosto complicato e per il momento ancora lontano da una risoluzione pacifica, questo perché Dayane più volte ha ribadito che la donna si sarebbe prostituita per farla crescere con i suoi fratelli.

La mamma dunque ha smentito le parole di Dayane chiedendole di non ripetere mai più la parola “prostituta” e quindi di non associarla a lei. Dayane: “So che ha sofferto, ma se potrò regalarle un po’ di felicità ci proverò“.

Juliano interviene e si commuove rivedendo sua sorella: “Sono felice di poter fare qualcosa per te”

Dayane: “Tu sai che sei sempre stata la prima persona alla quale ho detto “stai dietro questo rapporto

Juliano:

Quello che ha detto Dayane è stato semplicemente la verità. Non ha mai mentito ed è sempre stata sincera. Ha detto quello che abbiamo passato noi nell’infanzia. Tuttavia non vogliamo ferire nessuno, non vogliamo giudicare mia madre. Voglio solo difendere mia sorella, grazie a Dio oggi stiamo bene, siamo fortunati e la vita che abbiamo adesso è tutto quello che ci è stato dato ed è tutto quello che possiamo meritare. Io ti voglio bene, tu e io lo sappiamo bene. Un giorno ci riavvicineremo alla nostra madre biologica.

Juliano sottolinea che ciò che ha detto Dayane è stata la pura verità: “Non la voglio giudicare, la voglio tutelare” e se un domani Dayane vorrà rivedere sua madre, suo fratello ha promesso che la accompagnerà per ricominciare ad avere un rapporto fra le due.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Pettegolezzi Leggi tutto