Grande Fratello Vip, Codacons contro Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli: “Incommentabile”

Grande Fratello Vip 5, il Codacons attacca la trasmissione e punta il dito sulla coppia dei Gregorelli: “Incommentabile”.

Il Codacons contro Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli. L’associazione a difesa dei consumatori, in nome del presidente, ha rilasciato un’intervista nell’ultimo numero del settimanale Nuovo. Chi si è beccato gli strali? Il Grande Fratello Vip 5, che secondo il Codacons avrebbe dato spazio ad alcune scene di dubbio gusto. “È il cattivo gusto a trionfare“, la voce della polemica, che si è poi allargata al caso specifico del flirt fra l’ex di Flavio Briatore e il modello:

Il siparietto tra Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli, che per pagare una penitenza al gioco della bottiglia hanno mimato determinate posizioni, è davvero incommentabile…

I due avrebbero quindi superato l’asticella consentita del buongusto, scatenando indignazione e preoccupazione. E non soltanto nelle ore in cui si è più liberi di spingere il motore. “Il problema è che certe cose non vanno in onda solo in prima serata“, le parole del presidente del Codacons, che ha sottolineato di non criticare i personaggi in quanto tali, ma le azioni. Per risolvere esposti e critiche a posteriori, la richiesta è quella di includere un membro dell’associazione in ogni programma:

Chiediamo di far presenziare un nostro rappresentante in ogni trasmissione che possa intervenire subito se il limite viene superato…

Nel caso specifico del Grande Fratello Vip, qualora non fosse possibile intervenire direttamente nello studio, il consiglio è tutto per il padrone di casa, Alfonso Signorini. Che spesso si renderebbe partecipe di certe scenette poco apprezzate:

Dovrebbe intervenire subito quando succedono cose di questo tipo invece di riderci su…

 

Ultime notizie su Grande Fratello Vip

Tutto su Grande Fratello Vip →