C’è un dibattito ed un caso che nel nostro paese purtroppo non riesce a trovare una soluzione, si tratta dell’allarme razzismo. Molti sono i casi che ahinoi siamo costretti a sentire attraverso i telegiornali. Ma il problema è davvero risolto? La risposta è sì secondo Cecilia Capriotti, lo dice durante una conversazione con Stefania Orlando nella casa del Grande Fratello VIP. La frase pronunciata dalla concorrente è stata questa: “Il razzismo qua in Italia non esiste più. È stato dimostrato con Enock“.

Il riferimento è chiaramente ad Enock Barwuah, eliminato dopo 78 giorni di permanenza. Chiamato in causa, Enock però ha dissentito totalmente dall’affermazione di Cecilia e lo fa anche con una certa rabbia tramite un tweet pubblicato direttamente dal suo profilo. L’ex gieffino (chiedendo prima se la frase riportata è vera oppure no) riprende la clip che sta girando per i social all’hashtag #GFVIP e scrive:

Ma vorrei capire cosa intende dire con Enock è stato trattato bene ? @GrandeFratello  @alfosignorini @Parpiglia me lo spiegate voi ? Ma poi il razzismo non esiste più ma questa dove vive ?”

In effetti affermare che di razzismo in Italia non ce ne sia traccia è un’assurdità, la frase della concorrente è stata comunque smentita dal diretto interessato con una forte risposta. Bisognerà vedere se il tema – sempre particolarmente sentito – sarà ripreso in una delle prossime puntate del Grande Fratello VIP con un’eventuale confronto a due fra Enock e Cecilia Capriotti.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Leggi tutto