Luigi Mastroianni, ex tronista di ‘Uomini e Donne’, in libreria con ‘Mio fratello è un gigante’, intervistato da ‘Novella 2000’, ha raccontato come ha vissuto l’ultimo anno tra vita privata (accanto ad una nuova fidanzata, Anna, conosciuta durante il lockdown e lontana dal mondo dello spettacolo). Nelle scorse settimane, il suo nome è stato associato al ‘Grande Fratello Vip 6’:

Le proposte ci sono state, ma ho preferito vivere la mia vita reale perché Uomini e Donne aveva assorbito molte delle mie energie e, poi, prima che arrivasse la pandemia, ho lavorato molto come deejay nei locali. Non mi andava di diventare un personaggio pubblico che passava da un programma all’altro senza un progetto definito. Nel corso dell’ultimo anno, anche alla luce di nuove esperienze vissute e a seguito di molte riflessioni, ho iniziato a prendere in considerazione l’idea di rimettermi in gioco.

[ghshortpost id=4298 title=”Luigi Mastroianni ed Irene Capuano di nuovo insieme?: “Strade differenti”” layout=”post_inside”]

Il deejay catanese non esclude, quindi, di entrare a far parte della prossima edizione del Grande Fratello Vip se Alfonso Signorini e il gruppo di autori dovessero prendere seriamente in considerazione la sua candidatura:

Non rinnego le mie scelte. Se ho deciso di fare un passo indietro l’ho fatto perché lo ritenevo giusto. Oggi, a freddo, mi dico che se arrivassero delle proposte valide le prenderei in considerazione.  Il Grande Fratello Vip 6? Perché no? Oggi lo affronterei con una consapevolezza diversa rispetto a quella che avrei avuto uno o due anni fa… E penso che anche mio fratello sarebbe contento: quando andavo ad Uomini e Donne era lui la star di casa. Lui è un egocentrico, va detto. A quei tempi, si vantava al mio posto, che al contrario non ho mai voluto essere troppo al centro dell’attenzione tanto per esserci.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 26-05-2021


Gossip: tutte le notizie del 26 maggio

Marco Carta papà: “Mi piacerebbe adottare o mettere al mondo un figlio con l’utero in affitto”