Nelle scorse ore, all’interno della casa del ‘Grande Fratello Vip 5’, Patrizia De Blanck è tornata a (s)parlare di Stefania Orlando, rea, a suo dire, di essere la principale responsabile della sua nomination contro Francesco Oppini. Secondo la Contessa, con la showgirl, ci sarebbe stato un accordo segreto a non nominarsi. Patto rotto dall’ex moglie di Andrea Roncato che, assieme a Giulia Salemi e Rosalinda Cannavò, hanno spedito la nobildonna al televoto.

La De Blanck, a distanza di giorni, sembra non aver digerito il voto della Orlando tanto da sfogarsi con il resto dei compagni d’avventura:

“Aveva detto che non mi nominava, inutile che viene a giustificarsi. Con alcuni di voi mi scambierò il numero, ma con lei no, non sarà mai amica mia. Scusa poi me lo vieni a dire. Ci sono delle forme e cose che non ti consento. Se tu fai così amica mia non lo sarai mai più! Voleva esserlo, ma ora manco mi ti filo! Appena esco da qua, che giro nei posti… Me la sono legata al dito. È per colpa sua se io sono in nomination, perché con i voti di Giulia e Rosalinda non avrei fatto nulla. Invece così. E allora no, non te lo consento”.

Stamattina, Patrizia ha cercato di riepilogare il nocciolo della questione anche con la new entry, all’interno del ‘Grande Fratello Vip 5’, Selvaggia Roma:

Qualche ora fa, il marito di Stefania, Simone Gianlorenzi, è intervenuto, su Twitter, scagliandosi con la ‘nemica’, con cui si è confrontato già dietro al vetro della casa:

“Vai, vai a fare terra bruciata a @stefyorlando, vai tesoro… puoi iniziare già da lunedì! Sappi che su twitter te la sei già fatta da sola la terra bruciato attorno…e Twitter è il mondo quello vero. #gfvip”

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Gossip Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più