Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli del ‘Grande Fratello Vip’, oggi pomeriggio, 20 ottobre 2020, hanno avuto l’occasione di riaffrontare i temi che, per qualche ora, li hanno divisi dopo la diretta dell’undicesima puntata.

I due amici speciali si ritrovano sul divano per un ennesimo confronto a cuore aperto:

Gregoraci: “Non mi aspettavo di trovare una persona sana. Sei stato un fulmine a ciel sereno. Per questo ho deciso di viverlo anche se non al 100 per cento. Questi momenti con te. Guai chi me li tocca. Sono sicura che fuori da qua ci vedremo. Ho trovato una persona speciale. Non voglio perderla né qui per il gioco né fuori”.

Pretelli: “Ho conosciuto Elisabetta. Non so fuori la tua vita… posso immaginare…”.

Gregoraci: “Un giorno ti racconterò la mia vita. Ho incontrato un uomo molto importante con cui ho costruito la famiglia. Hanno condizionato la mia vita, il mio modo di vivere qui. Sono venuta qui per far conoscere Eli”.

Pretelli: “Magari fuori non ci saremmo mai incontrati… Io l’ho vissuta come la stai raccontando tu… le piccole cose, l’apnea, gli abbracci. Mi sentivo dentro e l’ho fatto”.

Gregoraci: “E’ una cosa molto sana, bella, pulita. Con te sto molto bene. Fuori poi è un’altra realtà. Sei fondamentale. Mi piaci. Il fatto di trovare una persona bella qui dentro mi sembra una manna dal cielo. Mi dispiacerebbe rovinare quello che abbiamo creato. Non voglio neanche che stai male. Io e te ci divertiamo troppo. Non pensavo di trovarle qui dentro. Sono rimasta colpita”.

Le dolci parole dopo la lite della notte

Il pensiero della showgirl calabrese va al figlio Nathan Falco:

Gregoraci: “Ho pensato chissà cosa pensa Nathan che, in ogni puntata, si parla di me e di te”.

Pretelli: “Già due settimane fa dovevo capire delle cose. Prendere atto che il nostro rapporto è un’amicizia e basta. Ho un dubbio che risolveremo fuori”.

L’ex velino di ‘Striscia La Notizia’ e l’ex signora Briatore si lasciano andare ad un ennesimo avvolgente abbraccio che, in questo momento vale più di mille parole:

Gregoraci: “Ci sono cose che non puoi capire”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto