Oggi pomeriggio, Tommaso Zorzi si è trovato faccia a faccia con i suoi amici più cari, Stefania Orlando e Francesco Oppini, con cui ha litigato, nelle scorse ore, dopo l’annuncio del prolungamento del ‘Grande Fratello Vip 5’, fino all’8 febbraio:

Oppini: “Io capisco il fatto che tu abbia la paura di essere fregato, la paura di essere abbandonato da qualcuno che pensi che ti voglia bene perché pensi di ricascare in una situazione in cui dici cazzo un’altra volta ho dato me stesso e mi trovo un’altra volta solo.. non è così”

Zorzi: “Non ho bisogno di una ragione o di una colpa”.

Oppini: “Ci sono tante persone che, qui dentro, ti vogliono bene”.

Zorzi: “E’ una conferma delle mie paranoie…”

Orlando: “Quando metti in dubbio i sentimenti degli altri nei tuoi confronti fa male….” Sei tanto sensibile, a volte, pensi anche alla sensibilità degli altri solo perché ti vuol far riflettere”

Zorzi: “Per come sono fatto, per come sono abituato a gestirmi le situazioni, mi stacco per me stesso. Non ho la pazienza”

Orlando: “Perché vuoi che la gente ti dia ragione a prescindere? Siamo tutti investiti da alcuni sentimenti”.

Oppini: “Io ti voglio un bene pazzesco e non riesco a vivere questa cosa così. Sto proprio male…”.

Zorzi: “Quando ho la paura di essere ferito, scappo. A Stefy chiedo scusa perché ho evidentemente sbagliato. Non c’entravi nulla. Eri di riflesso. Avendomi travolto ha risucchiato tutto il resto. Se vorrai ti perdonerai”.

Orlando: “Io ti vorrò bene come prima. A me non cambia come prima”.

Zorzi: “Non sono stronzo fino a quel punto. Il mio problema di base che è quello legato a Francesco mi congela. Con te (Stefania, ndb) risolveremo. Guai a chi mi tocca il rapporto con Stefania. Questa sindrome dell’abbandono, mi costrnge di abbandonarmi dagli affetti quando voglio allontanarsi da me, nella mia testa, quello è più complicato. Non lo faccio a discapito tuo ma mio. E’ una cosa che dipende da me. Ci rimango più male io di te. So io di avere il potere di cambiare le cose. Ed è una mia scelta di non farlo. Le nostre divergenze anagrafiche subentrano in questi casi. A 25 anni sono ancora acerbo”.

Orlando: “Se Francesco dovesse andare via non preclude la vostra amicizia fuori dalla casa”.

Zorzi: “Nella vita sono stato veramente abbandonato, tradito in maniera brutta. L’ansia l’ho sempre avuta, credo che sia legata al fatto del bullismo. L’ansia non ti fa ragionare a mente lucida”.

Orlando: “Voler bene volere il bene di chi vuoi bene. Aiuta Francesco. Ha più bisogno di te di quanto tu abbia bisogno di lui”

Il pensiero va, in particolare, alla fidanzata Cristina Tomasini (che non ha visto, per diversi mesi, per via del lockdown)) e alla mamma Alba Parietti (con cui vorrebbe trascorrere il Natale). Il gruppo suggella la pace con tanti abbracci.

 

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Leggi tutto