Francesco Totti a Felicissima Sera: “Il rapporto con Ilary è sempre lo stesso, altrimenti non saremmo insieme”

A “Felicissima sera” Francesco Totti racconta l’inizio della storia d’amore con Ilary Blasi: “Prima ero molto più geloso”.

Ospite d’onore della seconda puntata di Felicissima Sera, Francesco Totti ha giocato con Pio e Amedeo che gli hanno teso una delle loro trappole scherzose. L’ex capitano della Roma è stato fatto accomodare in una poltrona al centro dello studio per una pseudo-intervista. I due attori comici ripercorrono alcuni stralci della vita di Totti mostrando delle fotografie. Il primo tassello è dedicato chiaramente alla storia con Ilary Blasi: “Ci amiamo da 20 anni, il rapporto è sempre lo stesso, altrimenti noi non saremmo insieme

La prima volta che Francesco e Ilary si sono guardati: “Eravamo al buio, in un locale al buio. Era un pub” afferma “Ero già calciatore, le mandai dei messaggini con su scritto ‘come stai’, però lei era ancora fidanzata con un altro

Pio d’Antini scherza: “Francesco, so che la prima volta che avete fatto l’amore per ben 3 volte di seguito, dopo la terza volta hai capito come funzionava la cosa?

Francesco ride: “Alla terza non ce la facevo più“.

Amedeo Grieco: “Ilary è famosa, ma come si vive una vita sapendo che tua moglie è molto desiderata? Compresi io e Pio”

Totti: “Prima ero molto più geloso. Ma sai la differenza tra me e te? Che tu pensi, io no.”

I 3 figli di Totti: Chanel, Isabel e Cristian: “Inizialmente avrei voluto 3 maschi. Fortunatamente con la nascita delle femmine ho capito che le femmine sono meglio dei maschi. E’ più bello!”

Amedeo: “Se si presentasse a casa un fidanzato come Achille Lauro come reagiresti?

Totti: “Vado in cucina“, “A prendere cosa?” domanda Amedeo “Non lo so” risponde Francesco.

Cristian, il suo unico figlio maschio: “Lo seguo molto nella sua istruzione. Lui va alla scuola americana