Fabio Fazio è stato travolto da un’ondata di critiche sui social per il suo post sulla Giornata internazionale della donna.

L’8 marzo è la Giornata internazionale della donna e in tanti, sui social, hanno usato i loro canali per rimarcare quanto sia importante celebrare l’uguaglianza e la parità di diritti tra donne e uomini. Fabio Fazio, che probabilmente aveva buone intenzioni, ha finito per scatenare una vera e propria bufera per aver sfoderato alcuni dei cliché che dovrebbero essere superati e che fanno parte di una serie di stereotipi che l’8 marzo servirebbe proprio a rinnegare: 

“Oggi è l’8 marzo, festa della donna. La donna è colei che dà la vita. La guerra è l’esatto contrario. Non si può non pensare a tutte le madri e le mogli straziate per il dolore di questa e di tutte le altre guerre”, ha scritto il conduttore.

Fabio Fazio
Fabio Fazio

Fabio Fazio: la polemica sui social

Decine e decine di donne sui social hanno replicato contro Fabio Fazio, che nel suo post è tornato a definire le donne in qualità di “moglie e madri” (uno degli stereotipi che, da tempo, le donne cercando di ribaltare). All’intervento del conduttore ha replicato anche Rula Jebreal, che sui social ha scritto: 

“Cari giornalisti e presentatori TV vorrei ricordarvi che il miglior modo di celebrare le donne è l’inclusione. Serve che ogni giorno, non solo oggi 8 marzo 2022, siano coinvolte più giornaliste, inviate di guerre, analiste e attiviste… La parità va implementata non elogiata…”. Fazio replicherà alle critiche nei suoi confronti?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 08-03-2022


Victoria De Angelis sfiora la censura di Instagram: la foto senza reggiseno

Francesca Ferragni mostra il viso del suo bambino: “Ciao amore”