parliamo diGrande Fratello Vip

Ospite dell’ultima puntata di ‘Casa Chi’, Manola Capriotti, sorella di Cecilia, new entry nella casa del ‘Grande Fratello Vip 5’, ha commentato l’ingresso spumeggiante nel loft di Cinecittà:

“Lei è entrata carichissima, a pallettoni. Bravissima, tremila battute. Mi piace come sta affrontando il Grande Fratello. A differenza dell’Isola, dove era sottotono, preoccupata per la figlia. Invece, qui, è spontanea, si sta divertendo”.

Il popolo dei social ha apprezzato particolarmente il suo appeal, la sua verve spumeggiante:

“Lei è così fin da ragazzina. Usava sempre vestiti particolari. Non è mai stata come le altre ragazze. La vedo bene. Sono tranquilla. L’unica preoccupazione mia è che può spegnersi. Mia mamma non ama molto il mondo della tv, avrebbe preferito un lavoro più tranquillo per me e Cecilia ma si adegua”.

Manola ha fatto un ritratto inedito, non conosciuto dal grande pubblico televisivo, della concorrente del reality di Canale 5:

“Cecilia non ostenta lusso e ricchezza, gioca molto, lo fa con ironia. E’ una ragazza che frequenta un bell’ambiente come tante ragazze di Milano. Cecilia si è sudata tutto, ha avuto sempre i suoi soldini in tasca facendo serate in discoteca. Non le hanno mai regalato nulla. Non è viziata. Che, poi, adori l’abito firmato non è condannabile”.

La Capriotti si è pentita, in parte, dell’esperienza come naufraga dell’Isola dei Famosi:

“La bimba era troppo piccola. E’ partita non lo sa manco lei perché”.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Gossip Leggi tutto