La spiegazione del saluto “al vuoto” di Antonio Zequila, diventato virale sul web dopo un video a Venezia per la Mostra del Cinema.

Per molti una figuraccia, per lui un grande successo. Antonio Zequila ha voluto spiegare il video diventato virale nel quale, a Venezia, sembrava salutare “il nulla”. L’attore e volto tv si era esibito in un filmato social da lui condiviso su Instagram dove apparentemente sorrideva e rendeva omaggio ad una folla inesistente. Un gesto che non era passato inosservato ma che lui, con grande orgoglio, rivendica.

Antonio Zequila e il saluto “a nessuno” a Venezia

Intervistato da Fanpage a proposito proprio di quel video e della sua apparizione a Venezia, Zequila ha subito precisato: “Il video è stato girato mentre stavo andando via da Venezia. All’arrivo mi hanno salutato anche i topi. Sono usciti dai canali perché volevano fare la foto con Zequila. Non lo dico io, è un dato di fatto! Mai come quest’anno, sembravo Marlon Brando reincarnato. La televisione regala una notorietà incredibile, poi la simpatia e la personalità aiutano. Ringrazio il pubblico di Venezia che è stato molto affettuoso con me. Mi hanno fatto sentire Marlon Brando pur non avendo film in concorso”.

E sul saluto al nulla: “In quel video salutavo i fantasmi di Venezia. Sono un fan dei film di una volta. Ce n’era uno con Vittorio Gassman e Marcello Mastroianni in cui c’erano questi fantasmi in un palazzo di Roma o Venezia, non ricordo. Mi sono ispirato a quel film, calandomi nei panni di un attore che saluta i fantasmi. Era un omaggio cinematografico. Salutavo anche i piccioni perché sono un amante degli animali. Ma all’andata, quando sono sbarcato al Lido, mi hanno salutato anche i topi. Ho incontrato diversi registi, ho salutato Woody Allen e il mio amico Matteo Salvini”.

Sulle reazioni che il contenuto da lui condiviso aveva generato: “È arrivato perfino a Striscia la notizia e quando ti pubblica Striscia la notizia, anche se in maniera sarcastica, vuol dire che vali. Non avrebbero prodotto un servizio su qualcuno che non vale”, ha detto con orgoglio.

E ancora: “Mi hanno dato fastidio i commenti di quelli che non capiscono, che hanno pensato davvero fossi andato alla Mostra e nessuno mi avesse salutato. Ripeto che era una gag ironica. Quando sono arrivato al Lido c’è stato un bagno di folla sebbene non avessi film in concorso. Mi hanno emozionato”.

Di seguito anche il post Instagram del volto tv con il video in questione:

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 08-09-2023


Fabrizio Corona di nuovo nei guai: colpa di un filmino “intimo”…

Principe Harry, omaggio segreto alla Regina Elisabetta ad un anno dalla morte