A Pomeriggio Cinque Antonio Zequila e Alessandra Mussolini se ne sono dette di tutti i colori in diretta tv.

A Pomeriggio Cinque è esplosa una vera e propria lite tra Antonio Zequila e Alessandra Mussolini, che hanno finito per dirsene di tutti i colori. In particolare l’ex naufrago si è sentito offeso per alcune parole della Mussolini sulla sua fama di “er mutanda” e ha replicato ricordando un episodio in cui lei non avrebbe indossato il reggiseno.

Quando uno va a ripescare cose dal passato si commenta da solo. Chi se ne frega che stavo in topless. Tu te metti la mutanda e noi donne stiamo come vogliamo. No fermati adesso! Barbara aspetta, ripeti quello che hai detto Er Mutanda, mutandaccia boxer! Ripeti ciò che hai appena detto. Dimmi quello che hai detto in faccia. E non dire che era una cosa simpatica dimmi in faccia tutto“, ha tuonato la Mussolini.

Antonio Zequila
Antonio Zequila

Antonio Zequila e Alessandra Mussolini: la lite

A quanto pare non corre buon sangue tra Antonio Zequila e Alessandra Mussolini e, in diretta tv, i due se ne sono dette di tutti i colori, senza risparmiarsi insulti e recriminazioni reciproche. In particolare Zequila ha ricordato un episodio in cui la Mussolini non avrebbe indossato il reggiseno dopo esser stato offeso dalla politica, che gli ha ricordato di essere famoso come “er mutanda”.

Floriana sull’Isola dei Famosi aveva un handicap. Era Er Mutanda! E lo dico perché voi due non state bene insieme. Dico Er Mutanda perché sei noto per questo“, ha dichiarato la Mussolini, in collegamento a Pomeriggio Cinque. La vicenda avrà ulteriori sviluppi?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 03-05-2022


Tina Cipollari strappa la confessione a Ida: “Sei ancora innamorata di lui”

Antonella Elia contro Soleil Sorge: “Arrogante con fan urlanti!”