Aurora Tropea truffata da un corteggiatore: "Sei un ometto, un nonnulla!"

Su instagram l'accusa diretta all'uomo: "È solo un delinquente, mi sta prendendo in giro!"

Brutta esperienza per Aurora Tropea, dama del trono over di Uomini e Donne. Alla base di tutto c'è una truffa ai suoi danni, come spiegato dalla stessa in alcune instagram stories.

Ma iniziamo a capire come è avvenuto il fatto: nelle ultime settimane del dating show condotto da Maria de Filippi Aurora fa la conoscenza di un corteggiatore, Giordano Martelli. I due iniziano a frequentarsi, ne nasce un'ottima amicizia, prima con uno scambio di contatti e messaggi, poi con la conferma di voler approfondire il corteggiamento oltre il programma.

Aurora e Giordano organizzano un incontro che sarebbe dovuto avvenire a casa della donna, ma a causa di impegni lavorativi di forza maggiore, Martelli annulla l'appuntamento. In seguito lo stesso uomo dichiarò di attraversare un momento piuttosto delicato per via di problemi di carattere economico.

Questo particolare non è da tralasciare, infatti secondo quanto raccontato da Aurora, Giordano le avrebbe chiesto un prestito di 100 euro per poter realizzare un regalo di compleanno alla figlia, al che Aurora con senso di gentilezza sarebbe venuta incontro al suo ex corteggiatore:

Io naturalmente da persona perbene - dichiara su instagram - faccio tanto volontariato e glieli ho dati veramente di cuore questi 100 euro. Stiamo parlando di 100 euro, non chissà che cosa, però io i soldi me li sudo, dalla mattina alla sera.

Quei 100 euro però non sarebbero mai tornati in mano alla dama, non solo, Martelli ha deciso di bloccare Aurora in tutti i social e non è servito neanche l'aiuto dell'amica Veronica Ursida a smuovere gli animi: "Gli manda messaggi dicendogli di fare l'uomo". Aurora non ci sta e lo attacca duramente:

È solo un delinquente, mi sta prendendo in giro! Non mi fai paura. Te lo ripeto: sei un ometto, un nonnulla, un morto di fame! Le persone che devono sapere, sanno. Hanno i messaggi, io ho le prove. Fai poco lo splendido.

Insomma, per la dama una bella batosta e una prova di fiducia andata a male.

  • shares
  • Mail