Elodie: "Marracash? Fiera di stargli accanto"

Elodie sempre più felice accanto al fidanzato Marracash

Si candida ufficialmente ad essere la regina dell'estate 2020 con due veri e propri tormentoni, 'Guaranà' e 'Ciclone', da giorni, in testa alla classifica dei brani più suonati nelle radio. Elodie, intervistata, questa settimana, da 'Tv Sorrisi e Canzoni', ha espresso la propria felicità per il periodo d'oro che sta vivendo in questi anni. Non sbaglia un colpo. Ogni pezzo si trasforma in una hit. Il fidanzato Marracash è orgoglioso del suo percorso artistico:

"Sono molto fiera di stargli accanto. È un uomo onesto, puro e affettuoso, e ci confrontiamo su ogni cosa. Non è scontato che gli uomini siano così".

L'interprete ha commentato, inoltre, la decisione di Michele Bravi di prendere parte ad 'Amici Speciali' dopo mesi di silenzio per un brutto incidente stradale:

"Sono felice che abbia avuto questa possibilità e che abbia gestito un evento tragico".

La cantante, infine, ha difeso a spada tratta l'amico Sergio Sylvestre, attaccato, da più parti, per alcune imprecisioni durante l'esecuzione dell'Inno durante la finale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus:

"Hanno approfittato di un suo tentennamento per attaccarlo in modo ignobile. Ho quasi due milioni di persone che mi seguono su Instagram, volevo sfogare la mia indignazione sapendo che tra loro avrei parlato, purtroppo, a qualche razzista"

  • shares
  • Mail