Silvia Provvedi: "Mia figlia si chiamerà Nicole. Il matrimonio con Giorgio De Stefano? E' nei nostri programmi"

Silvia Provvedi sposa il compagno Giorgio De Stefano dopo la nascita della piccola Nicole?

Silvia Provvedi, intervistata dal settimanale 'Chi', in edicola questa settimana, ha raccontato, per la prima volta, come ha vissuto la gravidanza durante la quarantena:

"Ho dovuto tirare fuori tutta la mia forza. Ho seguito il corso preparto on line con la mia ostetrica. I corsi nelle strutture erano tutti bloccati naturalmente. Così ho trovato questa soluzione. Ho fatto il corso di primo soccorso pediatrico, sempre on line, sempre gratuitamente, e poi mi sono accordata con gli esperti della Swiss Stem Cells Biotech, struttura svizzera, tra le migliori al mondo, per affidare le cellule staminali del cordone ombelicale. E infine mi sono anche divertita tra corsi di fitness per donne in dolce attesa e lezioni di cucina. Beh, poi ho passato ore ed ore al telefono con mia sorella Giulia, dato che a causa della quarantena eravamo separate".

La cantante del duo 'Le Donatella' ha già scelto il nome della nuova arrivata che dovrebbe arrivare al mondo tra qualche settimana:

"Si chiamerà Nicole. La scelta l’abbiamo fatta insieme. Io e il mio compagno. Mancano al massimo due o tre settimane al massimo, ma potrebbe accadere anche dopo questa intervista".

L'ex naufraga ha tenuto vivo anche il rapporto di coppia:

"Ognuno deve fare ciò che si sente. Se il sesso è motivo di serenità fatelo. Altrimenti pensate ad altro".

Silvia sogna di sposare il compagno, Giorgio De Stefano:

"E' nei nostri programmi, lo vogliamo. Ma la situazione che stiamo vivendo a causa del Covid 19 ci mette nelle condizioni di dover aspettare e noi aspettiamo. Io già immagino la scena. Nicole in braccio a mia sorella Giulia che porta le fedi. Bellissimo".

  • shares
  • Mail