Amici 19, i video inediti di Valentin contro Titova e i ballerini professionisti

Su Instagram il ballerino rumeno ringrazia tutti ricordando di essere "semplicemente un ragazzo povero che balla latino americano", ma su alcuni siti spuntano video che mostrano un'altra verità

"Sono semplicemente un ragazzo povero che balla latino americano, però sono fortunato che per 4 anni nel mio paese HO STUDIATO E HO GRADUATO IL LICEO COREUTICO . Questa cosa mi ha aiutato a collaborare con la maestra @nataliatitovaofficial e @arduinobertoncello a portare in ogni puntata la mia miglior performance. Per tutte le persone che sanno cosa significa lavorare in una sala di ballo dalla mattina fino alla sera, sanno anche che lavoro duro sta dietro e quanti momenti difficili possono accadere. Voglio ringraziare a tutto il "team latino " con cui ho lavorato e sono rimasto in un relazione buonissima". Queste la parole di Valentin, il ballerino rumeno 'cacciato' da Maria De Filippi nella puntata di Amici 19 di venerdì scorso.

Le dichiarazioni del giovane arrivano nelle ore in cui i siti Dagospia e Fanpage hanno pubblicato video inediti che testimoniano il comportamento non edificante tenuto da Valentin nella scuola della musica. Il ballerino, per esempio, in sala prove si rivolge a Francesca Tocca, ballerina professionista con la quale sembrerebbe esserci stato anche un flirt, accusandola di avere "le scorregge nella testa”. In un'altra occasione le chiede provocatoriamente se sia capace di "trovare due passi".

Ed ancora si lamenta perché "non abbiamo ballerini, non abbiamo sala grande, non c'abbiamo un caxxo", facendo perdere la pazienza alla maestra Natalia Titova.

  • shares
  • Mail