Angelica Russo: chi è, marito, figli, carriera

Tutto ciò che dovreste sapere su Angelica Russo, moglie di Gabriele Muccino e mamma della piccola Penelope

Non si sa effettivamente molto della moglie di Gabriele Muccino, Angelica Russo, ma quel che è certo è che la storia d'amore tra i due prosegua a gonfie vele. Ex soubrette ad oggi costumista per il cinema e la tv, Angelica Russo è la seconda moglie di Gabriele Muccino. Molto riservata e schiva a riflettori e tv, non ama raccontare poi tanto della sua vita privata e anche per questo di lei sappiamo effettivamente pochissimo.

Certo possiamo raccontarvi, però, che Angelica Russo - attuale moglie del regista e sceneggiatore romano Gabriele Muccino, al quale è legata in matrimonio dal 2012 - sia anche mamma della piccola Penelope, nata dall'amore tra i due nel 2009. Penelope, terzogenita per il regista ma prima figlia per Angelica, oggi ha 11 anni.

Il regista, al contrario della sua attuale compagna, è padre di altri due figli avuti rispettivamente dalla sua prima compagna e dalla sua prima moglie. Penelope, tuttavia, è stato il primo fiocco rosa in famiglia, poiché in passato Gabriele Muccino era già diventato papà di due maschietti, Silvio Leonardo e Ilan.

La scintilla tra Angelica e Gabriele dovrebbe essere scoccata molto tempo prima della nascita della piccola Penelope, e più precisamente nel 2006, a poco tempo di distanza dalla separazione tra Muccino e l'ex moglie Elena Majoni.

A farli incontrare un caso fortuito della vita, a testimonianza del fatto che probabilmente fosse destino. Angelica avrebbe incontrato Gabriele a Roma, durante un party organizzato in occasione dei festeggiamenti per il 70esimo compleanno degli Studios Cinematografici di Cinecittà. Complice un'amica in comune, che li avrebbe presentati l'una all'altro facendoli definitivamente incontrare, sarebbe stato però di Gabriele Muccino il fatidico primo passo. Il regista le avrebbe subito chiesto il numero di telefono per poterla chiamare e rivedere ancora.

In una vecchia intervista al settimanale Vanity Fair, il regista aveva inoltre descritto la moglie, Angelica, come "una forza della natura". Curiosità direttamente dagli States quella che Angelica Russo avrebbe definitivamente preso il cognome del marito, come sancito dalla legge americana. Per questo, ad oggi sulla sua carta d'identità e sul suo passaporto sarebbe riportato il cognome Muccino. Come raccontato nella medesima intervista, questo sarebbe stato un dettaglio al quale il marito avrebbe tenuto parecchio.

  • shares
  • Mail