Micol Olivieri, che nei Cesaroni ha interpretato Alice, ha svelato i motivi per cui non guarderebbe mai la fiction che l’ha resa famosa.

Micol Olivieri si è realizzata sia professionalmente che per quanto riguarda la vita privata e oggi, attraverso i social, racconta dettagli e retroscena sulla sua quotidianità. In merito all’inserimento sul catalogo Netflix della serie tv che l’ha resa famosa, I Cesaroni, l’attrice ha confessato che non la guarderebbe.

“No. Non lo riguardo mai e non ho mai capito il vero motivo”, ha dichiarato nelle sue stories, e ancora: “Probabilmente perché nella mia testa è un capitolo chiuso, non lo so. Infatti, anche i miei figli non hanno mai visto le puntate dei Cesaroni”.

Micol Olivieri: la confessione su I Cesaroni

Micol Olivieri ha confessato che lei e la sua famiglia non guarderebbero mai I Cesaroni, la serie tv con Claudio Amendola ed Elena Sofia Ricci che l’ha resa famosa in tuta Italia.

Micol Olivieri ha ammesso che, a suo avviso, è improbabile che verranno realizzate altre stagioni della serie (nonostante sia il sogno di moltissimi fan) e ha specificato: “La serie fa parte di una generazione e di una società che oggi non esiste più. Mi ha fatto tenerezza quando un bambino di un anno e mezzo mi ha riconosciuto in pizzeria”.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 01-08-2023


Giulia De Lellis mostra il pancino sospetto: le domande dei fan e la sua risposta

Influencer vegana muore a 40 anni: ‘Mangiava solo frutta, semi e frullati’