Zhanna Samsonova, influencer russa sostenitrice della cucina erbivora crudista, è scomparsa a 40 anni.

L’influencer russa Zhanna Samsonova sarebbe “morta di fame” a causa di una dieta con forti carenze di calcio e vitamina D. Stando a quanto riporta TgCom24 si sarebbe nutrita per giorni solo di “frutta, germogli di semi di girasole, frullati di frutta e succhi” che l’avrebbe portata alla tragica scomparsa, avvenuta in Malesia.

Zhanna Samsonova: morta influencer vegana

Il mondo social piange Zhanna Samsonova, influencer russa residente in Malesia dove, attraverso i suoi account social, diffondeva e sosteneva la dieta “erbivora crudista”.

Stando a quanto riferito da TgCom24 sarebbe stata la famiglia ad annunciarne la scomparsa e l’influencer sarebbe morta dopo che, per giorni, si sarebbe alimentata solamente con frutta e semi. “Qualche mese fa, in Sri Lanka, sembrava già esausta”, avrebbe confessato a Newsflash un amico dell’influencer, che era conosciuta come Zhanna D’Art sui social. Tra i suoi fan in molti stanno esprimendo il loro cordoglio sui suoi canali social e sono stati in tanti a manifestare la loro preoccupazione per l’influencer, che già nei mesi scorsi era apparsa visibilmente magra e provata.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 01-08-2023


Micol Olivieri e i Cesaroni: ‘Non lo guardo, è un capitolo chiuso. Neanche i miei figli…’

Benjamin Mascolo confessa gli attriti con Fede: ‘E basta a certe sostanze’