GF Vip 6, Lulù Hailé Selassié contro Katia Ricciarelli: “Dovevano sbatterla fuori”

Nella casa del GF Vip alcuni concorrenti hanno manifestato il loro malcontento per i mancati provvedimenti presi contro Katia Ricciarelli dopo le sue affermazioni a sfondo razzista contro Lulù Hailé Selassié. Sulla questione è intervenuta la stessa principessa etiope.Lulù Hailé Selassié contro Katia RicciarelliLulù Hailé Selassié non ha affatto digerito la mancata squalifica di Katia

Nella casa del GF Vip alcuni concorrenti hanno manifestato il loro malcontento per i mancati provvedimenti presi contro Katia Ricciarelli dopo le sue affermazioni a sfondo razzista contro Lulù Hailé Selassié. Sulla questione è intervenuta la stessa principessa etiope.

Lulù Hailé Selassié contro Katia Ricciarelli

Lulù Hailé Selassié non ha affatto digerito la mancata squalifica di Katia Ricciarelli dal GF Vip 6 e, nella casa del reality show, si è sfogata con Miriana Trevisan per via del mancato provvedimento contro la concorrente. “Tesoro la verità è che sono molto amareggiata perché io pensavo che la sbattevano fuori a questa. E’ un messaggio orribile questo che è passato. Questa estate un ragazzino non italiano, guarda caso proprio etiope, si è tolto la vita, 15 anni aveva, perché gli dicevano di tornare al suo paese, voleva fare il calciatore e invece alla fine ha preferito farla finita. Sono cose che succedono sul serio, tutto per colpa di frasi di quel genere”, ha tuonato Lulù Hailé Selassié.

La fidanzata di Manuel Bortuzzo ha avuto un acceso scontro con Katia Ricciarelli, che si è rivolta a lei dandole della “scimmia” e intimandole di “andare a studiare al suo paese”. Durante l’ultima diretta del programma, Alfonso Signorini ha rimproverato l’ex moglie di Pippo Baudo ma a quanto pare, almeno per il momento, contro di lei non verranno presi provvedimenti.