Ilary Blasi: “Voglio poter decidere, non stare appesa a un uomo”

Ilary Blasi, reduce dal successo de L’Isola dei Famosi, non ha intenzione di abbandonare il mondo della televisione per un uomo

Ilary Blasi, in una lunga intervista a ‘F’, in edicola questa settimana, ha spiegato i motivi per cui ha scelto di stare lontana dalla tv per ben due anni:

Quando Francesco ha smesso di giocare abbiamo vissuto un mix di sensazioni sconosciute, bisognava metabolizzare il momento e superarlo. Io ho deciso di non lavorare per due anni, ho lasciato la conduzione del Grande Fratello Vip, ma penso sia normale che una coppia davanti alle difficoltà si unisca. Questo ci hanno insegnato i nostri genitori e questo io e Francesco cerchiamo di trasmettere ai figli.

Dopo questo periodo di assenza dal piccolo schermo, la conduttrice, tornata al timone di ‘Eurogames’ e ‘L’Isola dei Famosi‘, ha maturato la convinzione di non volere lasciare la televisione nemmeno se glielo dovesse chiedere uno degli uomini più importanti della sua vita, ovvero il marito Francesco Totti:

Anche per poter dire un giorno: sai che c’è, io me ne vado. Nella vita non si sa mai, le cose con Francesco funzionano ma tutto può cambiare. E io voglio poter decidere, non stare appesa a un uomo.

Ilary, nei prossimi anni, spera di tornare a calcare il palco del ‘Festival di Sanremo’ (che ha calcato nel 2006 in qualità di ‘valletta’ di Giorgio Panariello assieme a Victoria Cabello) con un ruolo da protagonista:

La speranza di tornarci con un ruolo più importante c’è, Sanremo è sempre Sanremo.