Bianca Atzei ha fatto allarmare i suoi fan annunciando di aver dovuto portare suo figlio Noa in ospedale nelle ultime ore.

Bianca Atzei ha aggiornato i fan attraverso le sue stories via social e ha fatto sapere di aver dovuto portare suo figlio, il piccolo Noa, al pronto soccorso.

“Febbre che non passa per Noa. Così una bella visitina al pronto soccorso. Niente di grave per fortuna ma il mio cuore, il Cuore di una Mamma, come quello di tutti i genitori in queste situazioni, si rattrista e lo stomaco si stringe”, ha affermato la cantante.

Bianca Atzei: il figlio in ospedale

Le ultime ore sono state di grande apprensione per Bianca Atzei e Stefano Corti, che hanno portato il loro bambino, Noa, in ospedale. Le condizioni del bambino fortunatamente non sarebbero gravi e infatti la cantante ha potuto presto fare ritorno a casa e prendersi cura di lui autonomamente.

Sui social in tanti tra fan, amici e colleghi hanno inviato i loro messaggi di calore e di supporto a Bianca Atzei, che da quando è diventata mamma non perde occasione per aggiornare i fan sulla sua vita privata e sulla crescita del suo bambino. In tanti sono curiosi di sapere se prima o poi lei e Stefano Corti allargheranno ulteriormente la famiglia.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2024 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 11-08-2023


Michela Murgia è morta: il mondo della cultura piange la scrittrice e attivista

Michela Murgia: chi sono i figli e gli altri membri della famiglia Queer che vivevano con lei