Asia Argento, ospite, oggi, domenica 20 settembre 2020, di ‘Live non è la d’Urso’, ha commentato le dichiarazioni di Morgan che vuole lasciare l’Italia perché, a suo dire, la propria arte non è compresa pienamente dal popolo (Qui, il video):

Argento: “Minaccia di lasciare l’Italia? E’ un peccato… come farà a trovare un lavoro all’estero. Ce ne faremo una ragione. Mi dispiace per le figlie. Mia figlia è grande, ha 19 anni. Non è il padre più presente al mondo. Non credo che lo farà. E’ molto attaccato alla nostra cultura. E’ l’unico Paese in cui se lo pigliano. E’ un grandissimo artista. Diventare internazionale a 50 anni è un po’ difficile”.

L’attrice, inoltre, ha risposto (Qui, il video) anche a Fabrizio Corona, con cui, in passato, ha avuto un breve flirt (Qui, il video):

Argento: “Per un attimo ho visto le stelle. Era da tanto tempo che non copulavo. Per due ore… Lui era innamorato di me? L’amore è una cosa sacra, deve essere reciproca. Se provi una cosa fortissima, la deve provare anche l’altra persona. Non eravamo innamorati, eravamo due mattacchioni. Gli ho voluto bene per quello che è”.

L’ex re delle paparazzate le ha fatto pervenire un videomessaggio in occasione del suo 45esimo compleanno:

Corona: “Ti faccio tantissimi auguri. In tante trasmissioni si è parlato di noi. Non abbiamo mai avuto una storia, ma un momento passionale. Siamo due fuori di testa. A parte le battute, la follia, riconosco in te un valore speciale. Nonostante le difficoltà, spero tu le possa superare e condividere con tua figlia gli attimi belli che arriveranno, mantenendo quel pizzico di follia e sensualità. Se un giorno, per caso, dovessimo rincontrarci, finirebbe come quel pomeriggio a casa tua. Niente di organizzato, o preparato. Tornerò a farti vedere le stelle”

Argento: “Mi sono quasi commossa. Lui ha un figlio eccezionale… quel ragazzo è un genio. Non è il mio tipo”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto