Protagonista dell’ultima copertina del settimanale ‘Oggi’, in edicola questa settimana, Massimo Giletti ha raccontato, per la prima volta, come sta vivendo la sua prima estate sotto scorta dopo le minacce di un boss. In queste settimane, il giornalista è in vacanza in una località top secret della Sardegna per ricaricare le energie in attesa di una nuova stagione di ‘Non è l’Arena’, a fine settembre, su La7. Il nuoto, la corsa, la lettura e la musica sono le sue principali passioni per staccare completamente la spina.

Il conduttore, al momento single, ammette candidamente di faticare a trovare l’anima gemella:

“Se intende la compagnia femminile, starmi dietro è difficile. Mia madre dice che ci vorrebbe una martire… La verità è che io, pur sapendo amare, ho grandi difficoltà a vivere l’amore”.

In questo momento assai delicato della sua esistenza, Giletti, però, ha ritrovato la bellezza delle amicizie vere e autentiche:

“Gianni Minoli mi ha detto: “Ti aspetto in vacanza da me, quando vuoi”. Urbano Cairo, il mio editore, mi ha mostrato solidarietà assoluta. E l’altro giorno mi ha telefonato Adriano Celentano, raccontandomi che quando ricevette pressioni per le sue denunce televisive lui rispose, serafico: “Il massimo che possono fare è ammazzarmi, no?””.

Anche la sua famiglia è molto preoccupata:

“Mia madre e i miei fratelli sanno che ho una vita complicata, farmi cambiare è difficile”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più