Belen Rodriguez, l'ex fidanzata di Gianmaria Antinolfi: "Dopo la fine della loro storia, è venuto a piangere da me..."

Mariela Ballesteros, intervistata dal settimanale Chi.

Mariela Ballesteros è la donna con cui Gianmaria Antinolfi è stato paparazzato dopo la fine della fugace relazione con Belen Rodriguez, avvenuta dopo la nuova rottura tra la showgirl e conduttrice argentina e il marito Stefano De Martino.

Il settimanale Chi ha intervistato Mariela Ballesteros che ha commentato le immagini pubblicate sempre dal settimanale diretto da Alfonso Signorini.

La Ballesteros, innanzitutto, ha smentito il ritorno di fiamma con il suo ex. La modella e imprenditrice argentina, inoltre, ha parlato di un Gianmarco Antinolfi molto sofferente per la fine della sua conoscenza con Belen Rodriguez:

Abbiamo chiacchierato, nessun ritorno di fiamma, ci mancherebbe, e ho notato la sua sofferenza per la fine della storia con Belen. Una semplice chiacchiera, mi ha chiesto come mai non fossi andata al suo compleanno che ha festeggiato a Capri e, al termine, ognuno per la sua strada. Anche Belen era a Capri? Mi risulta che non fossero insieme, però. So che la storia è finita. Era affranto. Lo conosco, ci proverà ancora con lei. È venuto a piangere da me.

Mariela Ballesteros, inoltre, ha descritto Antinolfi come un uomo poco stabile per quanto riguarda i sentimenti, considerando anche le dichiarazioni di Dayane Mello con cui Antinolfi ebbe un flirt prima di conoscere Belen:

Alla luce di tutto quello che ho visto e letto, posso dirle una cosa? Non è cambiato di una virgola dalla persona che ho conosciuto. Diciamo che anche con me ha sbagliato. Nei sentimenti, non è stabile. Sono sicura di non conoscere tutta la verità sulla nostra storia, ma oggi, onestamente, poco mi importa.

La Ballesteros, infine, ha aggiunto altri dettagli riguardanti Gianmaria Antinolfi, svelando, senza entrare troppo nei particolari, il motivo per il quale la loro storia si è conclusa:

Ho conosciuto Giovanni Maria, perché si chiama così, cinque anni fa a Capri. Eravamo a un addio al celibato. Io avevo appena chiuso una relazione difficile e con due figli. In realtà non è né imprenditore, né milionario. È un impiegato di questo colosso. Nulla di male, per carità, ma ne ho lette di ogni in questo periodo. La verità è questa. Per Giangi, l’amore non è una cosa seria e la situazione a un certo punto esplode. Fino ad arrivare a un punto di non ritorno. Sono la mamma di due bambini, non potevo più giocare.

  • shares
  • Mail